Logica 06 & Logica 07

TOSH amplia la gamma macchine
della Serie Logica Flexible
con i nuovi modelli Logica 06 & Logica 07

Con questi due nuovi modelli si propone di colmare un gap nel mercato per le decorazioni multicolori su oggetti di grandi dimensioni.

La nuova elettronica sviluppata permette di ottenere una serie di innumerevoli
possibilità consentendo a TOSH di affermare, senza ombra di dubbio,
che la flessibilità operativa raggiunta è la più alta presente oggi in una macchina di tampografia.
Qui di seguito alcune delle più significative possibilità che questi modelli offrono:

  • Registrazione colori su assi x y r completamente in automatico.
  • Cambio lavoro con set-up di alcuni minuti.
  • Fino a 6 assi di movimentazione a controllo numerico in un solo ciclo di stampa, facilmente implementabili.
  • Produttività oraria raggiungibile, superiore di un 30% rispetto a macchine comparabili.
  • Autoapprendimento automatico di tutte le corse di traslazione.
  • Velocità differenziata delle singole corse verticali.
  • Possibilità di concatenare più programmi differenti al fine di ottenere in un solo ciclo di stampa decorazioni multicolori su più lati di un oggetto.
  • Possibilità di stampare fino a 8 colori (diam. 130mm) o 6 colori (diam. 195mm) o 5 colori (diam. 250mm).
  • Esclusivo sistema per il controllo della velocità di raclatura direttamente dalla tastiera.
  • Memorizzazione di tutti i programmi di lavoro per facilitare il set-up in un cambio di produzione.
  • Estrema libertà di posizionamento di bicchieri ermetici combinando diametri differenti (da 90mm a 250mm) su un unico piano porta cliché intercambiabile, al fine di risparmiare sia sulla dimensione del cliché singolo che sulla qualità d’inchiostro esatta da utilizzare in rapporto al singolo lavoro da realizzare; ma soprattutto per   massimizzare i tempi di cambio produzione (cambio cliché/inchiostro).
  • Ampi spazi a disposizione per posizionare facilmente pezzi anche di grandi dimensioni, con possibilità di effettuare in linea anche altre operazioni ausiliarie come pre o post-trattamenti superficiali, controllo visione per qualità di stampa ecc…
  • Facile programmazione del ciclo di stampa, non richiede personale altamente qualificato, in quanto ogni asse può essere regolato anche in modo manuale, memorizzando automaticamente la posizione sia dei tamponi che del pezzo da stampare

Share Post :

Altre Notizie

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web - We are using cookies on our website

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente conferma di aver preso visione della nostra privacy policy e acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Visualizza la privacy policy.

L’utente acconsente al trattamento dei propri dati personali. “OK”

By continuing to use this site you confirm that you have read our privacy policy and consent to the use of cookies on your browser as described in our cookie policy unless you have disabled them. You can change your cookie settings in your browser at any time but parts of our site will not function correctly without them. Open privacy policy.

You consent to the processing of your personal data. “OK”